29.02.2012 Flash

Un anno fa l’ultimo giorno a Reuters e da giornalista dipendente, scommettendo su IdF

E’ già passato un anno… un anno entusiasmante. Un inizio, più che una fine. Scommettendo su Italiani di Frontiera, ora un lavoro a tempo pieno.

Un anno fa, il 28 febbraio 2011 è stato l’ultimo mio giorno di lavoro a Reuters (che resta “supporter” di Italiani di Frontiera). L’ultimo dopo 30 anni e 2 mesi da giornalista dipendente, prima al Gazzettino (1981-1986), poi al Giorno (1986-2001).

Sveglia all’alba, turno dalle 7, l’ultimo servizio esterno, un evento con Berlusconi a Palazzo Reale. L’epilogo poi con la firma delle dimissioni e le parole davvero generose di un amico di IdF, Luca Armand, direttore Risorse Umane di Thomson Reuters Italia.

Oh, non dimenticherò nemmeno le parole di una persona in redazione, seduta vicino a me, quando qualche giorno prima avevo annunciato che dopo dieci anni me ne andavo: “Ricordati che hai due scaffali da svuotare”. Cose toccanti, che lasciano il segno, no?

Era iniziato il 1 gennaio 1981, giovane e con una testa di capelli così, l’ingresso al Gazzettino di Venezia, giacca nera irlandese con stemma, alla vita una cintura multicolore annodata, tanto per fare l’eccentrico.

L’ultimo giorno un anno fa l’ho voluto filmare, con la sensazione di un inizio promettente. Diversamente giovane, più Out of the Box dello stemma e della cintura colorata.


Rispondi


Articoli correlati

Naviga le categorie

I Servizi di IDF

Flash

16.09.2014

World University Rankings 2014-15, MIT la migliore al mondo, Bologna (182) prima delle italiane

  Il Massachussetts Institute of Technology si conferma al primo posto, Cambridge University e Imperial College London al secondo e terzo posto superano invece Harvard, al vertice della nuova classifica delle migliori università del mondo QS World University Rankings. Che vede nella Top Ten al quinto posto Oxford e UCL (University College  London), seguite da … leggi tutto >>

12.09.2014

Nicola Palmarini: la tecnologia? Senza le teste giuste è un Boomerang

Perché cent’anni di tecnologia non hanno ancora migliorato il mondo? A rifletterci  a fondo è un grande amico di Italiani di Frontiera, da anni manager IBM dopo una carriera da professionista della comunicazione, di cui è figura di spicco:  Nicola Palmarini (no non è esagitato come sembra nella foto. Di più…) che  nel suo ultimo libro “Boomerang” (pubblicato … leggi tutto >>

Tutti i Flash >>

Eventi

10.05.2013

Correre, raccontare ma soprattutto scoprire. Cento incredibili giorni di Italiani d Frontiera, per immagini

Il ritorno nella Bay Area a primavera, con l’Italiani di Frontiera  Silicon Valley Tour 2014, è stato solo il clou di cento giorni semplicemente incredibili, per IdF. Nei primi mesi dell’anno c’era stato il giro nelle Università italiane con Paolo Marenco per promuovere il Silicon Valley Study Tour come mai prima (partnership con Ministero degli Esteri, … leggi tutto >>

10.05.2013

IdF torna nelle Marche con Symbola, poi l’esordio in Sardegna con Sinnova

Un fine settimana di prestigio per Italiani di Frontiera. Venerdì 27 giugno la scena è quella del bellissimo teatro di Treia (Macerata), che ospita il Festival della Soft Economy della Fondazione Symbola, con parole chiave come “Coesione è competizione” e “L’Italia deve fare l’Italia”. Un parterre di ospiti di prestigio: Giuseppe De Rita (Censis), Stefano Micelli (Futuro … leggi tutto >>

Eventi >>

Youtube channel